mercoledì 19 maggio 2010

QUESTIONE DI SOPRAVVIVENZA

Vi ho raccontato più volte di 71, quell'orribile mostro mostruoso che vegeta nel nostro ufficio.
Dopo l'avventura del taglietto sul dito , come molti di voi avevano saggiamente previsto, lo stronzo è sempre più stronzo e continua imperterrito con i suoi dispetti.
Vabbè, è chiaro che essendo mostro, già per il solo fatto che esista è di per sè urticante.
Ma, pur volendo armarsi di pazienza nel sopportare le persone moleste, quello che proprio non si sopporta (oltre al suo fannullonismo che inesorabilmente lo proietta in ogni istante al fanculonismo) è che sia pure rumoroso: entra ed esce ogni 3x2, sospira (no, non esala l'ultimo respiro), parla ad alta voce quando gli squilla il telefono.
E allora tu che fai per sovrastare la sua voce (che è pure brutta), per sopravvivere nell'ambiente lavorativo?
Guardi con amore la distruggidocumenti che si trova esattamente davanti la porta della sua stanza.....
.... ti avvicini recando con te un bel fascio di carta da recupero....
.... e sorridendo triti e ritriti una montagna di carta....
Meglio del Raid, meglio del metano.....
....... LA TRITACARTE TI DA UNA MANO.

6 commenti:

mariacristina ha detto...

Ottima trovata, direi geniale. buona giornata e buon tritatutto Mariacristina

Tendallegra ha detto...

Mariacristina... è l'unica arma che ho trovato, il mitra non me lo fanno usà... :(((
Eventuali suggerimenti sono ben accetti... :o)))

verginello ha detto...

eheh avolte però sei un pò sadica ;)

Tendallegra ha detto...

...sadica????
Io c'ho una dose di pazienza che tu manco te l'immagini!

verginello ha detto...

brava
pure io ne ho

bacio

verginello ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.