lunedì 1 novembre 2010

"WAKE ME UP BEFORE YOU GO GO"

Confesso di avere un amore praticamente sconfinato per George Michael, perchè mi ricorda l'adolescenza che è divisa esattamente tra il prima ed il dopo la sua apparizione sulla scena musicale mondiale.

Poi niente è stato più come prima.

All'epoca, ogni ragazzina della mia età è rimasta folgorata da tanta bellezza, ciascuna di noi sconvolta venendo a conoscenza del fatto che fosse gay.

Ma si sà.... ciò che ami a dodici anni, lo ami per tutta la vita. A prescindere.

"Wake me up before you go go" è il brano che ho scelto come "CANTATONE DELLA SETTIMANA", anche perchè oggi è un giorno di festa.... quindi non dormite tutto il tempo, svegliatevi, vivete e godetevi questa giornata.

Buon lunedì e buona settimana.

.... e Buon Onomastico ad ognuno di noi !!!

3 commenti:

Anonimo ha detto...

ciao,
che dire! quando ho letto il tuo articolo ho subito provato simpatia e stima nei tuoi confronti, cosa che accade ogni volta che qualcuno esprime ammirazione e devozione per il mio George (magari fosse mio!).
Tu avevi 12 anni e io 14 e come dici tu cio che ami da ragazzina lo ami per sempre, forse e' cosi dato che alla veneranda eta' di 40 anni, la mia adorazione non e' cambiata per nulla.
Ho realizzato un sogno, cioe' di vederlo al concerto e per ben 2 volte.
Sicuramente ci sarai stata anche tu.
Mi piacerebbe comunicare con te, perche' e' bello avere una passione ed e' molto bello averla in comune.
Cerchero' di contattarti.
A presto
Jolanda

margherita ha detto...

senti senti, qui si parla di George! io adesso ne ho 45 e sono 'innamorata' di lui come la prima volta che l'ho sentito, certi amori rimangono tali proprio perchè sospesi nel tempo... comunque anch'io sono contenta di aver trovato due estimatrici in una sola volta :-)))
grazie per gli auguri e naturalmente contraccambio!
Margherita

p.s.: io c'ero al concerto al forum di Assago, fantastico!

Tendallegra ha detto...

Ciao ragazze, ben arrivate sul mio blog!!!
Ho sempre sostenuto che tutte le femminucce della mia generazione hanno amato e sempre ameranno George Michael e voi mi date tutte le conferme.
Purtroppo non ho ancora avuto la possibilità di ascoltarlo live... è uno dei pochi concerti che mi mancano... ma sono intenzionata a rimediare alla prima occasione.
Cara Jolanda, cara Margherita... tornate a trovarmi sulla mia paginetta... è sempre bello avere dei nuovi lettori.

A presto... Alessia