mercoledì 28 gennaio 2009

MARCO "MORGAN" CASTOLDI E MAURO GAROFALO - "IN pARTE MORGAN"

Faccio anch'io il Markettone al mio piccolo, adorato e geniale MORGAN, presentandovi il libro scritto con il giornalista Mauro Garofalo, "IN pARTE MORGAN".
Si tratta di conversazioni tra l'uomo Marco Castoldi, l'artista Morgan ed il giornalista.
Vengono raccontati gli studi, le prime esperienze musicali, la poesia, in breve tutto il percorso artistico, professionale ed umano, ma anche i sogni e le riflessioni personali di questo giovane uomo talentuosissimo, eclettico, eccentrico, sopra le righe, ma a mio modesto avviso, davvero molto molto umano.
"IN pARTE MORGAN" - ed. Eleuthera - pag. 159 - €. 14,00

5 commenti:

Jane (Pancrazia) Cole ha detto...

L'hai letta la stroncatura di Betty Moore?
Ti lascio il link: http://www.malvestite.net/2009/01/15/marco-castoldi-in-parte-morgan-una-intelligenza-di-tipo-alto-ma-complicato/

Per la cronaca: non ho letto il libro, non ho intenzione di leggerlo, ma Morgan mi sta molto simpatico.

Tendallegra ha detto...

@Pancrazia: ho dato una letta velocissima (anzi, grazie dell'indicazione, è sempre interessante il confronto con gli altri).
A me questo artista piace molto, lo sento molto affine al mio modo di pensare su tante cose. Su altre magari no, ma è indiscutibile il fatto che sia un musicista (nel senso tecnico del termine, con studi musicali alle spalle, che non sono coglionate, ma sono cose serissime ed impegnative).
Credo, ma ripeto, è solo un parere che vien fuori da una lettura superficiale da parte mia, che la Betty sia partita un attimino preventuta e pronta a stroncare subito un tipino che gli stava un attimino sulle scatole, cogliendo al volo l'occasione della pubblicazione del libro...:o)))

Tu che ne pensi???

Ranabottola ha detto...

Anche a me piace il confronto...
Mmm...
Ed io dovrei pagare 14 euro per leggere le stro*zate di quella faccia di c*lo?
Mmm...
---
Ciao Pancrazia!

Tendallegra ha detto...

@Rana: secondo me è proprio la libreria che si rifiuterà di vendertelo...prrrrrrrrrrrrrr

Maxxeo ha detto...

Mannaggia, io non riesco a trovarlo da nessuna parte. Anche gli shop online sembrano coalizzati contro di me, adesso l'ho ordinato su Unilibro, speriamo. ^^
Comunque sì, è stato stroncato da chiunque l'abbia letto, però son curioso di toccare con mano.