martedì 2 marzo 2010

MI SONO SCASSATA LE BALLS (E NON SOLO)

Febbraio è andato.
AMEN.
Non vedevo l'ora che finisse.
E' stato un mese molto problematico per me, a livello familiare, personale, fisico e lavorativo.
Diciamo che non ne è andata dritta una.
Diciamo che non mi voglio nemmeno più lamentare, voglio solo sperare di uscirne viva.
Diciamo che a conclusione del tutto, non volendomi far superare da quella dilettante di Simona Ventura, ho fatto uno scivolone terrificante, ai livelli di quello dello scorso anno, cadendo rovinosamente e sbattendo tutto il lato destro.
Il culone non si scompone più di tanto, ammortizza bene i colpi.
A stò giro il problema è la spalla.
Mi fa male e non posso alzare il braccio più di tanto.
Nessuna frattura fortunatamente e l'unica rottura, per il momento, è la rottura di palle per tutti questi casini.
... e dalla rottura di palle alla rottura del femore temo che il passo sarà breve.

8 commenti:

luxus ha detto...

miiiii... non vorrai mollare proprio ora!!!!
io mica guardo la tivù, leggo solo le tue recensioni e/o letecronache: come potrei fare senza?
aripjiate, tesò!
:-*

riccardo uccheddu ha detto...

Ohi ohi ohi, Alessia!
Ma che mi combini?!
Ma ti sembrano cose da fare...
Mi dispiace, ti auguro di riprenderti quanto prima.
Ma... sei caduta sulla neve?
Comunque vedrai che marzo pazzerello sarà molto più bello.
Guarda, questa rima è tutta per te!
Salludus!

Jane (Pancrazia) Cole ha detto...

Forza Alessiuccia, non ti abbattere: abbiamo bisogno di te!
Un abbraccio

mariacristina ha detto...

Sei caduta o ti è venuto male apparentemente senza motivo? A me è successo che mi è venuto un male tremendo alla spalla, non riuscivo nemmeno a prendere la borsa dal sedile di dietro della macchina. Ho fatto la risonanza ma niente. Poi un ortopedico mi ha detto che se non riuscivo facendo ginnastica ad alzare il braccio (arrivavo solo a livello saluto nazista)mi dovevano operare in artroscopia. Ho fatto un sacco di esercizi, piangevo dal male, ma la spalla ora è ok. Se pensi sia la stessa cosa ti posso dare gli esercizi. Tieni duro, un abbraccio.

Seba ha detto...

Proporrei l'interdizione giudiziale per lo stato mentale e una carrozzina tipo quella di Lady Gaga nel video Paparazzi per quello fisico...

Rana.

ettore ha detto...

beh che dirti......spero nulla di grave! un augurio enorme di pronta guarigione

Tendallegra ha detto...

Siete dei veri tesori...

Non sono caduta sulla neve (magari! quest'anno qui non ne è caduto manco un fiocchetto), sono caduta su un pavimento umido che non si era asciugato bene, perchè nessuno aveva aperto una finestra... no no.... si lava, si spegne, si chiude a chiave ed il giorno dopo, la prima ad arrivare (indovinate chi) ci va giù lunga.

L'essere un po' sconsolata dipende dal fatto che è proprio un periodaccio e, come una delle famose leggi di Murphy, quando comincia a girare storta una cosa, d'incanto gira storto tutto.

Ma mi riprendo, eh!... tranquilli...e chi m'ammazza???

Piuttosto... avrei voglia io di ammazzare qualcuno... così poi invece dell'interdizione mi fanno commendatore, mi candido e divento LA GOVERNATRICE DEL MONDO?... come mi ci vedreste nel ruolo?

ALLEGRIA PER TUTTI!
MUSICA PER TUTTI!

... per avere davvero una Vie en rose... un rosa garantito... un rosa Tendallegra :o)))

Taglia ha detto...

Allegria e sfiga vai via! :D