sabato 12 febbraio 2011

ASPETTANDO SANREMO 2011: SYRIA "L'AMORE E'"

Nel 2003 Syria (non ancora ricoperta di tatuaggi, in versione figlia dei fiori e non barbona di strada) porta al Festival "L'amore è", fischiettante ed allegro brano scritto per lei da Lorenzo Jovanotti.
Vince Alexia con l'inascoltabile "Per dire di no", precedendo un favoritissimo Alex Britti con "7.000 caffè".
Ma chi trionfa a sorpresa aggiudicandosi il terzo posto ed il premio della critica è il meraviglioso Sergio Cammariere con "Tutto quello che un uomo".
CAPOLAVORO ASSOLUTO.

1 commento:

Maurizio ha detto...

Concordo con il maiuscolo "capolavoro assoluto".
A mio avviso una delle più belle canzoni mai scritte e suonate in tutta la storia della musica italiana.