mercoledì 21 maggio 2008

NIKKA COSTA - "ON MY OWN"



Nel 1981 questa bambina accompagnata dal suo papà Don (collaboratore di Frank Sinatra e di Tony Renis) regalò a tutto il mondo questa indimenticabile e struggente canzone.

E' uno di quei brani da "nostalgia nostalgia canaglia".

Io ero una sua fan sfegatata, aveva la mia stessa età e, come me, già cantava canzoni da grandi.

E porto nel cuore questa esibizione all'Arena di Verona, ero incollata alla Tv a guardare la mia amichetta Nikka.
Ed anche oggi, ogni volta che la riascolto ripenso a quelle due amichette che sono cresciute, ma che hanno dentro al cuore ancora tutta la magia di quegli anni felici. Io la conservo tutta e quando mi sento un po' giù di corda (come oggi magari) mi aiuta a rintanarmi nel mio mondo di note.

"......When I’m down and feelin’ blue
I close my eyes so I can be with you...."


http://www.youtube.com/watch?v=Hu8hqWpuzNU


4 commenti:

J.Cole ha detto...

Sono tre giorni che canto senza soluzione di continuità: "I close my eyes so I can be with you. Oh baby, be strong for me,
Baby, belong to me.
Help me through, help me need you..."
Quanti ricordi...

Tendallegra ha detto...

@J.cole: Mi viene una nostalgia da magone, con punte di dolore dritto al cuore e nodo in gola. Avevo 9 anni. Io mi incantavo con questa bambina.

Anonimo ha detto...

imparato molto

Anonimo ha detto...

Perche non:)