giovedì 30 ottobre 2008

ROBA DA TAPPARSI LE ORECCHIE

I puffi mi son sempre stati sulle palle.
In questo preciso momento poi, siccome questi orribili nani blu compiono cinquant'anni, alla radio Alfonso Signorini e Cristina D'Avena si stanno lanciando in una raccapricciante interpretazione, rispettivamente, della narratrice e di Gargamella.
Una cosa inaffrontabile.

3 commenti:

Taglia ha detto...

Io Signorini lo trovo insopportabile anche quando non fa scenette idiote.

Cambieresti Milva con Signorini e Cristina D'Avena che interpretano uno spettacolo sui puffi? Magari con Signorini pitturato di blu? O_O

Tendallegra ha detto...

@Taglia: cambio subito!
Io desciomastgoooon non la reggo proprio!

Taglia ha detto...

Per carità, the show must... con parole di Faletti se non sbaglio. E quando Milva la presentò a Sanremo: e che grande canzone, e che classe, e che parole pregnanti... e che palle!!! Quest'ultimo è l'unico commento adatto.

Ti riferivi alla canzone vero? :o)