martedì 15 maggio 2007

DOVE SEI?

Questo è un post d'amore.
E' un post d'amore, perchè lei ci manca, ci manca da morire.
Bande di ochette sgambettanti che pensano che fare due stacchetti voglia dire essere una soubrette; presuntuose raccomandate che per il fatto di presentare orde di mostri catodici sul surf e zotici villani, si sentono conduttrici; treni dei desideri che non saranno mai carrambate; l'ignoranza cronica nel parlare le lingue che obbliga all'uso di auricolari e traduttori che non consentono agli ospiti nè di capire, nè di farsi capire; la convinzione che avere tette&culo equivalga a trovare la via giusta per la celebrità; il senso di vuoto perchè nessuno ti invita più ad un ballo ballo ballo da capogiro, di un ballo ballo ballo senza respiro; il non poter più vedere la pazza pazza pazza su una terrazza; nessuno che ci dica più che se ti lascia trovi un altro più bello che problemi non ha e che tante volte l'incoscienza è la strada per la virtù; vestiti e tutine in lurex assolutamente improponibili.
E poi il caschetto biondo, il suo simbolo, quello che si scuote quando ti canta il "Tanti Auguri" più democratico che ci sia, a chi tanti amanti ha, in campagna ed in città.
Perchè hanno fatto fuori proprio te, la sola, l'unica, la numero uno?
Dove sei, oh mia Signora della Televisione italiana?
Torna da noi, tu se l'unica vera donna dello spettacolo che abbiamo in Italia, famosa in tutto il mondo e che molti ci invidiano.
E, come spesso accade, è proprio a casa sua che un talento non viene apprezzato quanto dovrebbe.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

GRAZIE PER QUESTO VIDEO.
RAFFA SEI MITICA!

Chissenefrega ha detto...

Oddio, per me, anche se rimane per qualche altro decennio nel sarcofago non è che me ne dispiaccio...

Tendallegra ha detto...

Ma sei crudele!!!