domenica 28 settembre 2008

PAUL NEWMAN - 1925-2008

Non rivedremo più quegli occhi così belli.
L'ultimo divo di Hollywood ci ha lasciati ieri. Addio Paul, attore straordinario, candidato un'infinità di volte agli Oscar, ma che ne ha vinto solo uno in tarda età e che si è rifiutato di ritirare per protesta nei confronti di quella Hollywood gli è stata poco riconoscente. Un uomo riservato e dal grande cuore, un uomo che in tutta la sua vita ha lavorato nel silenzio per aiutare gente meno fortunata di lui.
Un esempio per tutti.

1 commento:

fumisterie ha detto...

Mi sono sempre chiesto: un attore come Paul Newman, un grande come lui, ha vinto solo un oscar? Ok, il talento e la bravura di un attore non si misura sugli oscar, però è proprio assurdo. Credo che a lui dispiacesse poco, in quanto poteva contare sul sincero affetto di chi lo amava come marito e padre, di chi lo amava come attore e di chi gli voleva bene perché era un uomo che si dava parecchio da fare per gli altri.

E a noi tocca la Marini che si cala con la corda sull'Isola :o)