lunedì 17 settembre 2007

8 RIDICOLE CURIOSITA' SU DI ME

Ecco un altro meme, stavolta gentilmente passato dal mio "nipotino" virtuale Bignardo (http://www.diariobignardo.wordpress.com/).
Ed eccomi qui ad elencare 8 RIDICOLE CURIOSITA' SU DI ME, ovvero uno spu***namento bloggatico o bloggistico o blogghevole in tutto e per tutto.... (Bignardo me la pagherai....)
1. Sono maniaca delle scarpe, nel senso che le adoro, le amo, le bramo, le acquisto, sono la mia gioia e la mia terapia.
Ne ho un numero imprecisato, ho provato diverse volte a contarle ed ho sempre smesso. Le amo tutte allo stesso modo, sono delle piccole figliolette, delle parti di me, vestono i miei fantastici piedini e mi rendono felice anche solo a guardarle.

2. Sono gelosissima dei miei capelli, non permetto di toccare i miei ricci a nessuno (eccetto il mio parrucchiere) e se lo concedo (in quelle rarissime occasioni ed a selezionatissime persone) solo le punte.
Ho litigato con l'anestesista in sala operatoria perchè mi sono rifiutata di mettere la cuffietta verde per l'intervento.

3. Il Festival di Sanremo è un'altra mania: la settimana in questione mi definisco "chiusa per Sanremo", non rispondo al telefono durante la trasmissione che devo vedermi da sola a casa mia, con i testi delle canzoni in mano, penna per mettere voti, prendere appunti e commentare l'esecuzione.



4. Una volta lo facevo con le cassette, ora con i cd: ho un unico brano che suona ininterrottamente, sempre con la stessa musica, a ripetizione. Qualche esempio: "Last train home" di Pat Metheny, "Misread" dei Kings of Convenience.

5. La musica che amo di più è quella che ascolto di meno, forse un paio di volte o al massimo tre all'anno: non devo abituarmici, deve sempre emozionarmi quando partono le prime note, ogni volta dev'essere come la prima volta.

6. Non bevo dalla bottiglia, nemmeno nell'intimità di casa mia, nemmeno in circostanze particolari: uso il bicchiere ed ho sempre delle cannucce in borsa per quando sono fuori.
7. Con Jex facciamo il gioco di Harry Potter: una sorta di Rischiatutto con domande difficilissime sui libri del nostro maghetto, con le quali ci sfidiamo ed assegnamo il titolo di docente in "Harrypotterologia"

8. Ho bisogno sempre di avere la finestra un po' aperta, anche in inverno fondo, freddissimo e profondo: ho bisogno costante di un filo d'aria, in macchina, in casa, in ufficio. I miei amici per questo mi odiano. Faccio la doccia con la finestra aperta anche a gennaio, se vedo un po' di vapore mi manca il respiro. Aria, aria, aria.
A questo punto passo il meme anch'io ed invito i miei amichetti Ranabottola e Deception a postare anche loro sull'argomento.

7 commenti:

Anonimo ha detto...

che belli i meme, fanno conoscere meglio le persone che magari già apprezziamo per quello che fanno (leggi post) :-) e brava la mia michetta Alessiuccia, anch'io adoro Misread dei Kings of Convenience, è così rilassante! a presto! Scarlett

J.Cole ha detto...

Pensavo di essere l'unica psicopatica che odia quando le toccano i capelli, e invece siamo in due!
Forse dipenderà dal fatto che anch'io ho una testa piena di ricci...

chit ha detto...

Per le donne questo post poteva richiederne anche solo 7 di curiosità. Il "sono maniaca delle scarpe" l'ho trovato pressochè in tutti i profili :-)

Buona settimana

Ranabottola ha detto...

je suis desoleeeeeeeeeeeeeeee...

http://sebbad.wordpress.com/2007/07/18/vaffanculo-ai-meme-manekineko/

Miky ha detto...

ahahahahahaha che test XD
ma ci si sputtana troppo

p.s. capisco perchè guardi Sex and the city... Carrie sarebbe contenta della tua mania sulle scarpe

gianl ha detto...

La cosa della settimana di Sanremo getta una leggera ombra su di te...ma hai recuperato subito con la storia del filo d'aria. Finalmente ho trovato qualcuno che mi capisce!

Antonio ha detto...

http://esserecomunisti.wordpress.com/2007/08/26/i-piedi-delle
-donne-e-le-scarpe/

qui ti rroveresti bene